Verniciartura vecchio mobile, da dove iniziare


Verniciartura




Verniciare è una vera e propria arte, che richiede sicuramente poca competenza nel settore; riportare a nuovo un vecchio mobile acquistato anni fa è un qualcosa che possono svolgere tutti, anche chi del fai da te ha poca esperienza. Non servono attrezzature speciali, ma un po’ di vernice e qualche dritta da seguire per non commettere il minimo errore. Oggi va molto di moda rivedere i vecchi pensili con un tocco shabby chic.

Come verniciare il legno già verniciato

Per verniciare un vecchio mobile in legno già verniciato dovete avere cura di acquistare un prodotto consono a seconda della destinazione finale del mobile. Quale prodotto utilizzare quindi per procedere alla verniciatura di un mobile vecchio per riuscire a farlo  tornare il più nuovo possibile?

Per quanto concerne le superfici esposte alle minacce atmosferiche di un’ubicazione esterna, senz’altro l’utilizzo di un impregnante all’acqua è in grado di assicurare la protezione massima contro vento, grandine, umidità, sole ecc… L’ulteriore componente protettiva nella formulazione di questo tipo di venrici, permette di preservare perfettamente il legno anche da attacchi di microorganismi e funghi.

Verniciatura con impregnanti all’acqua

L’altissima capacità di penetrazione dell’impregnante all’acqua si adatta perfettamente alla naturale evoluzione della fibra del legno, sopratutto se volete tornare a verniciare legno già verniciato e sottoposto più volte a trattamenti stressanti per quanto concerne la fibra.




Tra le altre cose, in abbinamento con gli impregnanti potete utilizzare tranquillamente anche le finiture per esterno, se volete restare su tonalità vicine al colore naturale del legno del vostro mobile.

Nel caso invece volete spaziare nella fantasia del colore, gli smalti d’acqua, nella versione satinata o semilucida, vi permetteranno la massima libertà d’espressione.

Se invece tornate di nuovo a verniciare legno già verniciato più volte da porre al coperto, con le finiture per interno dedicate avrete senza ombra di dubbio la soluzione migliore in assoluto di tutte per quanto riguarda la resa estetica, graffi, abrasioni, urti e resistenza, senza contare di essere di fronte prodotto sicuro al 100% che rispetti l’ambiente e in particolar modo la vostra salute. La cosa più importante è quando si inizia a fare lavori di questo tipo è la qualità delle vernici per evitare che nel giro di poco tempo possano verificarsi problemi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.