Cambio contatore luce, come verificare se è vero


Cambio contatore




La verifica contatore luce bisogna saperla fare in modo da non farsi assolutamente fregare dai tantissimi malintenzionati presenti in circolazione. Per riuscirci bisogna seguire dei piccoli ed efficaci accorgimenti.

Da diverse settimane a questa parte quasi tutta Italia è alle prese di nuovo con il cambio dei contatori della luce ed al fine di evitare truffe che vi portano via solo del denaro, vi consigliamo di continuare la lettura del post cosi da verificare se siete capitati in una truffa bella e buona o è tutto vero.

Cambio contatore, attenzione ai finti operatori

Il primo passo, probabilmente il più importante di tutti, è quello di sapere che il cambio del contatore non richiede alcuna spesa da parte del cliente e non c’è assolutamente da firmare nessun documento.




Di solito l’installazione di un nuovo contatore viene eseguita dalla società Site spa per conto di E- distribuzione (già Enel distribuzione). La durata di ogni intervento è relativamente breve e può variare da 15 massimo 20 minuti e necessita della presenza dell’utente solo ed esclusivamente se il contatore è posto all’interno della propria casa.

In caso di cambio ufficiale il cliente viene informato dalla società fornitrice

I clienti, tuttavia, vengono informati minimo una settimana prima con avvisi affissi sulle singole abitazioni. Gli operatori in questo modo si presentano con tuta di colore blu e cartellino identificativo e, proprio per evitare le truffe che sono sempre dietro l’angolo, il cliente può domandare il loro codice identificativo tramite un codice Pin da dover verificare effettuando una semplice chiamata al seguente numero verde: 800085577.

Quando vi suonano al cancello di casa e vi dicono che ci sono dei cambiamenti da fare alla vostra utenza la prima cosa da fare per assicurarsi che sia tutto regolare è chiedere il cartellino di riconoscimento ed eventualmente chiamare il vostro operatore è verificare che effettivamente ci siano cambiamenti nella zona e che tali lavori siano stati autorizzati.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.