Tapparelle, è complicato cambiarle?


Tapparelle




Cambiare le tapparelle è difficile? La risposta è no, ma ovviamente il tutto se poco esperti del settore è meglio farlo fare da veri e propri professionisti che saranno in grado di cambiare la tapparella in men che si dica. Tutti ad oggi all’interno del proprio appartamento hanno le tapparelle, sono le tradizionali serrande da casa che si trovano già incluse nel pacchetto quando si procede all’acquisto di una abitazione.

Le vecchie tapparelle

Ai tempi d’oggi è complicato trovare nelle case tapparelle vecchio stampo anche se in molti palazzi antichi ancora ne sono equipaggiati. Per la gran parte delle case troviamo serrande di nuova generazione più leggere e molto più efficaci. Nonostante le differenze dei meccanismi il funzionamento non fa una piega ed è sempre il medesimo. Con il tempo tuttavia qualche parte del meccanismo può rompersi.

Una delle parti che tende a danneggiarsi maggiormente è la cinghia. In tanti per questo si chiedono come è possibile aggiustare il tutto o meglio cambiare una tapparella. La risposta che ci sentiamo di consigliarvi è di lasciar perdere il fai da te se siete poco pratici affidandovi ad un vero esperto.

Per cambiare la tapparella, escluso che sappiate farlo, dovete rivolgervi tassativamente ad un tapparellista, un esperto che si occupa di aggiustare, cambiare e montare le tapparelle ed ogni meccanismo a lui collegate. Il meccanismo che consente ad una qualsiasi tapparella di tirarsi su o in basso in base alle proprie necessità è particolare e articolato. Insomma, non è un lavoro da svolgere in poco tempo se poco esperti del campo.




Cambiare le corde delle tapparelle

La procedura per cambiare una corda di una tapparella è un processo non semplice. Per consentirvi di alzare la serranda il meccanismo è composto da molte parti diverse. Troviamo l’avvolgibile, cinghia, rullo, motore e la serranda vera e propria. Ognuno dei meccanismi appena menzionati entra in gioco quando si ha l’esigenza di cambiare la cinta.

Ad esempio la cinta deve obbligatoriamente passare sia per il rullo che per l’avvolgibile solo cosi la tapparella può tranquillamente abbassarsi o alzarsi. Una procedura estremamente delicata, se la cinta non è piazzata in maniera corretta con il tempo inevitabilmente si spacca.

Infine, la rottura della cinta può portare a danni più gravi, per questo è sconsigliato il fai da te. La scelta migliore in questi casi è un professionista competente come per l’appunto può essere il tapparellista.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.