Carta da parati, quale colla va utilizzata


Carta da parati




In tanti ad oggi si domandano quale colla va utilizzata per quanto riguarda la carta da parati. Noi a questa domanda rispondiamo qualunque basta ovviamente acquistare il modello più adatto alle proprie necessità e il gioco è fatto.

State seriamente pensando di modificare l’aspetto della vostra camera, sappiate che fortunatamente ad oggi ci sono una marea di efficaci soluzioni da adottare. Ora per aiutarvi il più possibile vi spiegheremo anche come applicare la colla su carta da parati. Il lavoro può a primo impatto sembrare difficile per chi è alle prime armi. Eppure, seguendo dei piccoli ma facili step siamo sicuri che tutti voi saprete applicare la colla su carta da parati.

Procedete all’acquisto della carta e organizzate il lavoro

In primis, dovete andare in un qualsiasi negozio specializzato. Procedete all’acquisto del modello che più si avvicina alle vostre esigenze. Segnalate il genere di carta da parati, in base alla quale dovrete per l’appunto acquistare il collante corretto. Se non sapete quale vi serve fatevi consigliare dal negoziante. Fatto questo, occupatevi quindi della stesura della colla. Eliminate dalla vostra stanza tutto ciò che è presente. Appena avrete liberato la camera, trovate un angolo tranquillo dove eseguire il lavoro. Cercate di mettere su un piano di lavoro perfetto. Affidatevi a due cavaletti in legno, dove mettere una tavola in legno o sequenza di assi. Proseguendo, preparate in prima persona la colla.




Armatevi di pazienza e preparate il collante

Arrivati a questo punto fate affidamento alla vaschetta in plastica che usate per organizzare la vernice a rullo. Continuate poi con la preparazione del collante che avete acquistato, seguendo il procedimento descritto dal venditore e mostrato sulla confezione del prodotto. A questo punto non dovete far altro che stendere il collante sulla carta. Per riuscirci, ripulite accuratamente il piano d’appoggio sul quale lavorerete. Dunque metteteci sopra il foglio di carta e rivolgete la parte decorata verso giù. Continuando prendete in mano il rullo ed immergetelo nel collante, poi successivamente per applicarlo sulla rete. Fate in maniera che la colla in più goccioli e controllate sempre la quantità di colla che applicate.

Stendete la carta da parati

Proseguendo, stendete la colla solamente nella porzione superiore della carta da parati. Mettete il rullo e piegate la carta su se stessa delicatamente. Mettete la sezione incollata al di sopra di quella pulita. State attenti a non filtrare la colla in alcuna maniera, in modo da evitare che la stampa vada a sporcarsi.

Per non andare incontro a nessun genere di problema, affidatevi ad una spugna umida per pulire al meglio e asciugare la carta. Riaprite nuovamente la carta e mettete la colla nella parte più bassa, per poi nuovamente fare la procedura di pulizia. A questo punto applicate la carta sulla parete. In questo modo siete arrivati al termine dell’operazione per applicare la colla su carta da parati. Ciò che vi rimane, infine, è quello di controllare che il collante che avete steso sia abbastanza sufficiente per bordi e angoli. In questa circostanza, basta aggiungere un altro strato sottile aiutandovi con un pennello piatto.

Scegliere la colla da carta da parati è un gioco da ragazzi stessa cosa se la si vuole applicare.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.