Carta da parati 2020, fai da te o chiamare i professionisti?


Carta da parati




Carta da parati 2020, fai da te o chiamare i professionisti? Cosa è meglio fare? Cerchiamo di capirne di più su questo argomento e soprattutto se è meglio scegliere la carta da parati oppure la pittura per la propria casa.

Avete di recente avuto modo di ereditare o acquistare una casa vecchia e vi state mettendo in azione per quanto riguarda il rinnovo degli interni? Ottima scelta non c’è che dire.

Rivolgersi a professionisti del settore o arrangiarsi fai da te?

La cosa più semplice che si possa attuare in assoluto, per avere un lavoro impeccabile e perfetto in ogni sua parte è quello di chiamare un esperto del settore che si prenda la briga in tutto e per tutto di togliere la carta da parati e imbiancare le pareti o installarne una nuova.

Il costo che richiede un professionista di questo genere varia da città a città. In linea di massima si può dire che l’eliminazione e raschiatura successiva per preparare al meglio la parete all’imbiancatura viene a costare intorno sai 3.59 euro ca. al metro quadro.




Rimuovere la carta da parati da soli è possibile? 

Eliminare la carta da parati in totale autonomia è comunque un gioco da ragazzi. C’è da sottolineare tuttavia che ogni tipo di carta richiede una rimozione diversa. Se la carta ad esempio è rimovibile basta solamente strapparla e il gioco è fatto, andando a ripulire il muro con acqua tiepida e detergente e passando uno straccio completamente asciutto per rimuovere i probabili residui di colla.

Se invece la carta è in vinilica, dopo aver eliminato la carta, il muro dev’essere tassativamente raschiettato con un’apposita lama pulendo di conseguenza la parete.

In ogni caso ricordate sempre di fare le cose per bene.

Carta da parati 2020, fai da te o chiamare i professionisti? La scelta è personale. Valutate voi in base alle vostre reali esigenze.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.