Come trascorrono il Natale gli italiani nel 2019?


Come trascorrono




Noi italiani siamo sempre molto legati alle tradizioni. Quando arriva il Natale però, non è sempre valido il detto “Natale con i tuoi…”. Seppure la maggioranza dei nostri connazionali ha onorato questo Natale con l’immancabile pranzo in compagnia di parenti stretti e lontani, tutti riuniti intorno alla tavola e in un’atmosfera densa di calore familiare, molti hanno preferito trascorrere le vacanze tra Natale e Capodanno in giro per il mondo.

A quelli che sono rimasti a casa, e che hanno preferito passare il Natale con i parenti, è rimasta la gioia di rivedere i parenti vicini e quelli più lontani, che come ogni anno si mettono in viaggio per attraversare l’Italia pur di festeggiare il Natale in famiglia.

Nei giorni scorsi, complice anche il bel tempo, si sono registrati i tradizionali flussi migratori di quanti hanno percorso lo Stivale in lungo e in largo, per ricongiungersi ai parenti più stretti. A ricompensarli dei disagi della trasferta, è forse bastata l’abbondanza di cibo e vino che come da tradizione gli italiani riversano in quantità in tavola in occasione delle feste natalizie.

Italiani in vacanza negli States: Las Vegas e altre destinazioni

Molti italiani non si sono fatti invece mancare la vacanza che attendevano da tempo, puntando ad esempio sugli Stati Uniti per andare magari nella mitica Las Vegas a giocare alla roulette vera, affezionati come sono al casino online NetBet e simili: una passione sempre più diffusa tra i nostri connazionali appunto.




La scintillante città li ha di sicuro accolti ai tavoli della roulette e del blackjack dei tanti Casinò, offrendo loro l’ebbrezza di puntare parte della tredicesima in cerca della vincita col botto. Ma oltre a Las Vegas, anche altre città degli USA hanno registrato un buon afflusso di italiani in vacanza per Natale e Capodanno.

La sempre affascinante New York, non occorre dirlo, è la meta preferita di milioni di nostri connazionali che sono in attesa di poter festeggiare il veglione a Times Square, in quello che è stato definito l’evento di fine anno più adrenalinico al mondo.

Chi non ha voluto passare il Natale nella fredda New York, ha puntato sulle città più calde della costa occidentale: San Francisco, Los Angeles e San Diego sono da sempre una delle mete più desiderate dagli italiani in vacanza, anche durante le feste di Natale. Poter ammirare dal vivo il Golden Gate o riuscire a visitare i famosi Universal Studios di Hollywood è sempre una grande emozione per tanti di noi.

Le altre mete preferite per il Natale 2019

Gli italiani meno propensi ai lunghi viaggi si sono accontentati di raggiungere le destinazioni più vicine: ai milioni di connazionali che hanno affollato le località sciistiche di tutto l’arco alpino, e che anche quest’anno hanno fatto registrare il tutto esaurito per la più tradizionale delle settimane bianche, si aggiungono quelli che hanno deciso di trascorrere le vacanze in una delle tante città e capitali europee.

Londra, Parigi e Madrid, ma anche Praga e Lisbona, solo per citare le città più frequentate dagli italiani durante queste festività, hanno molto da offrire a un popolo che ama viaggiare e che non rinuncia facilmente alla vacanza all’estero, alla faccia della crisi economica di questi anni. Le agenzie viaggi e i tour operator hanno infatti confermato che quando si tratta di partire per Natale e Capodanno, gli italiani non badano a spese.

L’unico disagio, per i tanti italiani in vacanza all’estero, sarà quello di dover affrontare le inevitabili code ai check-in al rientro in Italia. L’elevato affollamento degli aeroporti potrebbe infatti causare qualche ritardo per alcuni voli, e costringerli a passare qualche ora in più nelle sale degli aeroporti. Poco male, potranno approfittarne per mettere ordine tra le foto del viaggio per poi postarle sui propri profili social.

  • Come trascorrono il Natale gli italiani nel 2019?
  • Italiani in vacanza negli States: Las Vegas e altre destinazioni
  • Le altre mete preferite per il Natale 2019

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.