Pulizia piscina, quanto costano i robot?


Pulizia piscina




La pulizia piscina è un’operazione di manutenzione da svolgere quando si possiede una piscina e, per farla, si possono utilizzare degli strumenti molto utili come ad esempio il retino (che però consente di eliminare foglie ed insetti che si depositano superficialmente sull’acqua). Per la pulizia più profonda della vasca, anche delle pareti, bisogna utilizzare un altro strumento ovvero il robot: questo infatti percorre tutto il perimetro della piscina ed elimina ogni residuo di sporco. Si deduce che i costi di manutenzione di una piscina sono relativamente alti e si deve quindi tener conto del bilancio familiare, nel caso è bene optare per una situazione più economica come ad esempio una piscina in gomma.

Pulizia piscina, come è composto il robot

E’ composto da ruote a ventosa e una spazzola che raccoglie i piccoli granelli depositatisi in acqua e li scarica nel sacco (proprio come se fosse un normale aspirapolvere) oppure rimuove eventuale fango e alghe: successivamente bisognerà svuotare il sacco. Per farlo funzionare bisogna collegarlo ad una presa elettrica e si può fargli effettuare la pulizia in ogni momento della giornata (anche se è preferibile svolgerla almeno una volta alla settimana).

È un ausilio essenziale per la pulizia e la cura della propria piscina proprio perché permette di risparmiare tempo e fatica ed il risultato sarà pulizia profonda di tutta la vasca e delle pareti (che possono con il tempo diventare viscide e sporche, senza nemmeno accorgersene).

Il prezzo del robot per la pulizia della piscina

Il prezzo del robot per la pulizia della piscina varia in base alle diverse caratteristiche che lo strumento possiede, vale a dire:




  • la dimensione massima della superficie della piscina che riesce a pulire;
  • la potenza;
  • il peso;
  • la tecnologia montata;
  • il tipo di piscina che può pulire;
  • la tipologia di rivestimento della piscina;
  • il numero di motori installati;
  • l’autonomia.

Insomma, gli elementi da valutare per scegliere il robot che faccia al caso proprio e della propria piscina sono diversi. Basti sapere che uno strumento del genere, essenziale per una minuziosa pulizia della piscina ad uso domestico o familiare, può costare dai 500 ai 5000 euro in base alle prestazioni che offre.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.