Piscina, è boom di vendite nell’epoca del coronavirus    


Piscina




In estate cosa c’è di meglio che un bel bagno in piscina? Tanti già ne hanno una, magari in giardino o presso le loro case vacanze.È un’ottima alternativa al mare in estate.

In molti preferivano la piscina al mare

Se già da qualche anno, in molti preferivano la piscina al mare, proprio per evitare di recarsi nelle spiagge sempre più affollate, si è notata un’impennata nelle vendite di piscine nell’era del Coronavirus. Ovviamente tra le più gettonate le piscine in gomma.

Questo perché per via delle tante disposizioni limitative, molte famiglie hanno voluto trovare una valvola di sfogo per rilassarsi e per poter dare anche un divertimento ai propri figli durante i momenti difficili che si sono vissuti negli scorsi mesi.

Tante famiglie, ancora oggi, sono preoccupate all’idea di andare al mare, dove come è ovvio che sia, c’è tanta gente e quindi preferiscono acquistare una piscina e rimanere nell’intimità del proprio giardino o della propria casa.




Infatti, dato che le spiagge sono state ridimensionate per via del distanziamento sociale e i prezzi per ombrelloni e sdraio sono aumentati, le famiglie preferiscono risparmiare e fare un investimento che durerà più anni, acquistando una piscina.

Impennata nelle vendite di piscine

Come detto, c’è stata un’impennata nelle vendite di piscine: uno dei produttori italiani più famosi, Piscine Castiglione, ha raggiunto un fatturato nel 2019 di oltre 92 milioni di euro.

La società ha chiuso il 2020 con un aumento del 40% degli ordini e una previsione di crescita per il 2021 addirittura del 60% in base ai consuntivi del primo bimestre. Ad essere scelte sono soprattutto le piscine fuori terra che si “installano” facilmente e che non hanno bisogno, per essere posate, di richieste di permessi specifici.

Quindi vanno semplicemente poggiate sulla superficie e sono subito pronte per essere utilizzate: esistono diversi modelli e forme, e faranno sicuramente felici adulti e bambini durante le calde giornate estive.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.