Sanitari ed arredo bagno: le tendenze per l’anno 2022


Sanitari




Col passare del tempo, sono sempre più svariate le possibilità di arredamento anche per un ambiente come il bagno. Ecco dunque qualche utile consiglio su quelle che sono le principali tendenze attualmente in voga.

Pavimenti e pareti

Non si può fare a meno di parlare dei pavimenti e delle pareti, elementi cruciali quando ci si prepara ad arredare un bagno. Molti optano per le comuni piastrelle, mentre altri preferiscono ricorrere ad alternative comunque molto valide come la resina così da realizzare un bagno moderno. Ma non solo, in quanto sono molti anche quelli che optano per il parquet, in continuità con gli altri ambienti della propria casa. Ci si può sbizzarrire in base ai propri gusti, anche se una delle tendenze del momento è quella di usare materiale ecosostenibili che possano ricreare atmosfere zen e orientali. Anche i rivestimenti a mosaico stanno avendo molto successo, riprendendo disegni geometrici, così da dare un aspetto innovativo all’ambiente. Su Bagno Expert si possono trovare tutte le migliori opportunità in tal senso.

Scegliere i colori per il bagno

Si passa poi a parlare dei colori di tendenza del momento: quelli chiari dominano di gran lunga la scena attuale. La parola chiave è sicuramente ‘natura’ per cui le sfumature più in voga sono quelle che possano rimandare al verde, al marrone o comunque alla terra. Il bianco, il color corda e anche le tonalità pastello possono diventare un’ottima possibilità per dare al proprio bagno un’atmosfera ariosa assai gradevole e apprezzata.




Optare per i sanitari sospesi

Piace a moltissime persone l’idea dei sanitari sospesi. Ci sono molti che hanno voglia di rimanere sul classico con quelli da terra, ma non mancano coloro che guardano con interesse a qualcosa di più moderno. I sanitari sospesi possono donare un aspetto moderno a qualsiasi tipo di ambiente, oltre ad essere sicuramente più funzionali rispetto a quelli tradizionali. Vale la pena considerare che sono anche più igienici poiché non hanno nessuna zona d’appoggio al pavimento e le operazioni di pulizia saranno molto più veloci e agevoli. Oltre a dover considerare che donano una certa leggerezza all’arredamento del bagno e un senso di eleganza, oltre che di ingombro senza dubbio minore.

Doccia a filo pavimento

Tra le tendenze di maggior successo negli ultimi anni vi è sicuramente la doccia a filo pavimento. Si tratta di qualcosa di estremamente innovativo e che può adattarsi sia ad ambienti più classici che a quelli più moderni. Dunque, grazie a una possibilità del genere si può abbandonare l’idea dell’antiestetico piatto doccia che risulta essere qualcosa di poco gradevole. Senza dimenticare che una doccia a filo pavimento regala una percezione visiva del bagno più ampia, motivo per cui va bene sia in ambienti più grandi che in quelli più piccoli. Una doccia di questo tipo semplifica l’accesso per gli anziani, oltre che per i bambini: ciò fa comprendere facilmente perché questa sia una delle soluzioni migliori per il bagno del futuro.

Cosa fare con la vasca da bagno?

La doccia è un elemento fondamentale nel bagno, anche se molti prediligono la vasca. Più che una semplice vasca, una delle tendenze migliori del momento è quella di inserire una vasca con idromassaggio, così da avere una piccola spa all’interno della propria casa. Ve ne sono di tanti modelli in commercio: ovviamente, chi non vuole particolari funzionalità particolari può acquistare senza problemi una vasca da bagno tradizionale che può diventare lo spazio ideale dove godersi un po’ di sano relax.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.