Muffa sui muri, cosa fare quando si presenta  


Muffa




Quando si presenta la muffa sui muri di casa, bisogna capire se è dovuta ad un’infiltrazione d’acqua o altro: nel primo caso bisognerà chiamare un tecnico per fare le opportune valutazioni.

In tutti gli altri casi

In tutti gli altri casi, bisogna eliminare l’antiestetica e anche pericolosa muffa poiché può causare problemi respiratori e reazioni allergiche, utilizzando preferibilmente dei rimedi naturali ed adottando alcuni accorgimenti per limitare il suo presentarsi:

  • avere meno piante in casa
  • evitare di far asciugare i panni all’interno dell’appartamento
  • installare delle cappe di aspirazione e delle ventole nel bagno e nella cucina
  • se si vogliono tinteggiare le pareti di casa, scegliere una pittura antimuffa che rispetto alla normale pittura permette al muro di traspirare e quindi limita la formazione della muffa.

I rimedi naturali da utilizzare sono:

  • bicarbonato di sodio, basterà diluirlo in acqua e poi utilizzare il composto ottenuto per la pulizia delle pareti
  • aceto, passando sui muri di casa, ogni 4 mesi circa, un composto di acqua e aceto che disinfetta le superfici ed elimina i batteri che generano le muffe
  • sale grosso, che è in grado di catturare l’umidità, basterà posizionare un contenitore nelle stanze maggiormente interessate dal problema
  • estratto di agrumi, unire 20 gocce di estratto di agrumi in due tazze d’acqua, mescolare e versare il composto in uno spruzzino, e spruzzare sulla macchia da trattare. Lasciar agire per qualche ora e poi sciacquare con acqua
  • olio di albero del the: su un panno, meglio se di microfibra inumidito con acqua calda, versare 10-20 gocce dell’estratto e passare direttamente sulla superficie da trattare.

Si possono utilizzare anche dei detersivi addizionati con disinfettante come Lisoform, Amuchina e così via, da applicare più volte sulle pareti per eliminare tutti gli strati di muffa e non solo quello più superficiale.






Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.