Pollaio fai da te, servono le distanze dalla abitazioni?


Pollaio




Costruire un pollaio fai da te è molto semplice se si ha manualità e si tiene conto di diversi aspetti importanti da considerare per favorire la salute degli animali che lo abiteranno, e soprattutto per rispettare la legge.

Dove collocare il pollaio

Innanzitutto bisogna considerare dove collocare il pollaio e le sue dimensioni tenendo conto che per ogni gallina sarà sufficiente un metro quadro.

Meglio installarlo in una zona riparata e non umida, ben esposta al sole perché questo favorisce la deposizione delle uova e previene il rischio di malattie.

L’ideale sarebbe posizionare il pollaio in legno su una base in cemento o in pietra, per evitare che l’acqua nel terreno penetri attraverso il pavimento.




La struttura chiusa del pollaio deve avere almeno una finestra così che gli animali abbiano sempre aria fresca e pulita, senza però rischiare colpi di freddo.

Se ci sono più di 10 galline, prevedere un’apertura dal soffitto, a camino, per far uscire l’umidità in eccesso e per poter prendere le uova.

Prevedere anche dei posatoi dove le galline possano dormire ed un cassetto sotto ognuno di questi in cui gli animali potranno fare le loro deiezioni notturne.

Anche il pavimento raccoglierà le deiezioni degli animali, quindi è bene che sia coperto di paglia e trucioli di legno.

Dovranno esserci anche mangiatoie e abbeveratoi automatici per fare in modo che le galline possano mangiare e bere quando vogliono.

Aspetto importantissimo da considerare è la distanza del pollaio dalle abitazioni in quanto le galline e i polli producono rumori e odori che potrebbero essere fastidiosi per i vicini.

Quindi, doverosa la pulizia costante del pollaio ma per evitare problemi, la struttura deve essere distante almeno 10 metri dal confine estremo delle altre case e qualche metro distante dalla propria abitazione (in quanto odori e rumori potrebbero essere fastidiosi anche per il proprietario del pollaio).



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.