Sei consigli per affrontare l’aumento del prezzo del gas


Sei consigli per affrontare l'aumento del prezzo del gas




Gennaio, mese già di per sé difficile dal punto di vista economico dovuto alle spese extra natalizie appena affrontate, si presenta ancora più duro dal punto di vista economico dovuto all’aumento del 2,3% per il gas annunciato da Arera. Un rialzo provocato principalmente dall’adeguamento delle tariffe di trasporto e dall’aumento degli oneri.

Gli esperti del portale Habitissimo danno 5 consigli utili per risparmiare sulla bolletta.

Controllare la caldaia

Primo passo da fare, se non si ha già provveduto, è quello di seguire un programma di manutenzione da un esperto. Mantenere la caldaia pulita e sgombra da oggetti infatti è un contributo fondamentale per l’efficienza della stessa. Se si decide per l’acquisto di una nuova il consiglio è quello di orientarsi su modelli di nuova generazione che, a differenza di quelli tradizionali, hanno una resa maggiore e fanno risparmiare fino al 30%.




Attenzione ai termosifoni

Anche per i termosifoni vale la regola di una buona manutenzione per migliorare i rendimenti. Inoltre è utile spegnerli di notte e stare attenti a non coprirli con vestiti o tende. Un ulteriore consiglio può essere quello di installare delle valvole termostatiche per rendere semindipendente il sistema di riscaldamento condominiale.

Verificare lo stato degli infissi

Per evitare la dispersione di calore è fondamentale controllare lo stato degli infissi. Ovviamente una buona regola generale è quella di chiedere porte e finestre quando il riscaldamento è acceso e preferire di arieggiare gli ambienti quando tutto è spento nelle ore più calde del giorno. Ma non solo, spesso è necessario controllare il grado di isolamento e i materiali utilizzati.

Temperatura a non più di 20 gradi

Bisogna resistere alla tentazioni di alzare troppo la temperatura in casa. 19-20 gradi sono più che sufficienti per stare bene nella propria abitazione. Oltretutto, è la temperatura consigliata per ambienti salubri. E’ risaputo infatti che gli ambienti troppo riscaldati fanno aumentare le malattie respiratorie, in particolare di notte. 

Razionalizzare il gas in cucina

Anche in cucina delle piccole accortezze possono contribuire a discreti risparmi. I consigli utili sono ad esempio utilizzare sempre i coperchi per evitare dispersione del calore, mettere le pentole sui fornelli adatti alla loro dimensione e ricordarsi di tirare fuori dal frigo in anticipo il cibo che si vuole riscaldare.

Installare un impianto solare termico

Abbinato ad una caldaia a gas tradizionale un impianto solara termico consente di risparmiare sulla bolletta del gas fino al 70%.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.