Lavatoio, quanto costa attrezzare una stanza


Lavatoio




Quanto costa ad oggi attrezzare una stanza lavatoio funzionale? Una spazio lavanderia, separato completamente da altri ambienti e dunque in un apposito vano, deve essere caratterizzato assolutamente degli impianti essenziali. Può bastare anche un solo metro quadro per poter sistemare gli elettrodomestici principali, invece per avere un’attrezzatura superiore ovviamente meglio puntare sul doppio della superficie.

Lavatoio, una delle stanze più utilizzate in casa

Detto questo, dedicare una porzione anche piccola del proprio appartamento alla lavanderia è una soluzione che può essere presa in considerazione anche se non si deve ristrutturare niente. Sono sicuramente necessari dei piccoli lavori, ma sei il locale lo si ricava vicino al bagno o alla cucina tutto risulta essere molto più fragile, con una spesa irrisoria.

Il vantaggio in termini di comfort e praticità è consistente: si riesce a tenere tutto insieme quanto serve per fare il bucato, in più si vanno a liberare gli altri locali di servizio come la tradizionale lavatrice, ottenendo posto per metterci altro. Non è facile come sembra, infatti è di vitale importanza saper organizzare al meglio questo nuovo spazio: posizionare strutture modulari che usufruiscono dell’altezza e hanno un minimo ingombro a terra, con mobili specializzati e predispositi già di loro per quanto concerne i collegamenti agli impianti, con elettrodomestici sovrapponibili o multifunzione.

In 3 mq è completa al 100%

In una sola superficie di 3 metri quadri si può perfettamente ricavare un locale del tutto indipendente da destinare a questo tipo di funzione. Può bastare dunque meno di quanto si pensi in  genere per il bagno principale. E con una parete di 210 centrimetri si può benissimo pensare di affiancare un mobile ampio attrezzato a dovere alla colonna con gli elettrodomestici.




Ecco quanto può costare il lavoro di installazione di un lavatorio su una superficie di 3 metri quadri:

  • Demolizioni mq 10,80 108 euro
  • Rimozione vasca e lavabo 52 euro
  • Costruzione tramezzi in cartongesso e posa controtelaio porta scorrevole (lavanderia) mq 24,30 972 euro
  • Allaccio idrico e scarico per doccia (bagno) 157 euro
  • Allaccio idrico e scarico per lavabo (bagno) 137 euro
  • Fornitura e posa rubinetto lavatoio 180 euro
  • Prese elettriche per lavatrice e asciugatrice 155 euro
  • Formazione 2 punti luce 79 euro
  • Applicazione 2 interruttori 93 euro
  • Posa 2 porte a battente (bagno e camera) 500 euro
  • Posa infisso per apertura aerazione 100 euro
  • Ripristino intonaco (soffitto lavanderia) mq 3 36 euro
  • Rasatura dei tramezzi mq 16,20 65 euro
  • Tinteggiatura – pareti e soffitto mq 22 88 euro
  • Posa rivestimenti bagno in gres mq 7 282 euro
  • Posa resina (lavanderia) mq 24 576 euro
  • Trattamento antimuffa soffitto mq 3 12 euro
  • Fornitura e posa piatto doccia 238 euro
  • Fornitura e posa lavabo 207 euro
  • Fornitura e posa rubinetto doccia 189 euro
  • Fornitura e posa rubinetto lavabo 123 euro
  • Fornitura e posa chiusura in vetro a libro per doccia 400 euro
  • Allaccio idrico e scarico per lavatrice (lavanderia)           111 euro
  • Allaccio idrico e scarico per lavatoio (lavanderia) 157 euro
  • Totale               017 euro




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.