Pavimento bagno, si può utilizzare il parquet?


Pavimento bagno




Acquisto pavimento bagno, può essere utilizzato il parquet? La risposta è si basta utilizzare il giusto materiale e i giusti trattamenti. Tantissime persone ai tempi d’oggi vorrebbero avere in parquet anche proprio bagno da installare durante la ristrutturazione bagno.

Il parquet dona alla vostra abitazione un aspetto accogliete

Il parquet dona alla vostra abitazione un aspetto accogliete e al tempo stesso sofisticato, in ogni ambiente decidiate di posarlo, bagno compreso. Parliamo di un materiale naturale in grado di vestire qualunque tipo di stanza. Questo aspetto si nota in particolar modo quando viene posato il parquet e il bagno è ancora privo di qualunque accessorio: l’ambiente in questo modo si va ad arricchire diventando non solo bello da mostrare ma anche caldo e molto elegante.

Per realizzare il bagno dei propri sogni alla fin dei conti bastano i giusti dettagli. Non è facile come sembra comunque, con i giusti accorgimenti tuttavia si può proteggere il bagno da macchie e umidità. Pensate un po’ che il legno viene utilizzato anche per fare barche intere e case.

Logicamente per piazzare il parquet nel proprio bagno bisogna fare affidamento ad esperti del settore: il segreto alla fin dei conti è costituito da fissaggio e posa perfetti.




Avere il parquet in bagno è igienico: il legno dev’essere sempre asciutto e questo vi stimolerà e non poco ad una pulizia del pavimento costante, rimuovendo ogni residuo di acqua presente.

Insomma, il legno è perfetto al bagno…

Insomma, il legno è perfetto al bagno, ma bisogna essere preparati al meglio preoccupandosi della sua pulizia. Nonostante ci siano diversi pro nell’utilizzo del parquet in bagno, ovviamente troviamo anche dei contro, ovvero:

  • Il legno è un materiale esigente, ha bisogno di un costante ambiente arieggiato e di una continua circolazione dell’aria;
  • Non è perfetto per stanze prive di finestre e umide;
  • Dopo ogni doccia è consigliato far girare l’aria cosi da non andare ad accumulare l’umidità dannosa per il legno;
  • Non tutt i tipi di legno sono idonei al parquet. Ci sono tipi di legno che sono più adatti al pavimento rispetto ad altri, come il rover nuovo o antico;
  • Il legno ha necessità di manutenzione periodica e una pulizia profonda con prodotti delicati e specifici.

Se vi siete decisi e volete il parquet per il vostro bagno, per non commettere alcun errore affidatevi ad esperti del settore che vi sapranno dare le giuste indicazioni.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.