Secondo bagno, quanto può costare farne uno


Secondo bagno




Costi secondo bagno, quanto può venire a costare realizzarne un altro all’interno della propria casa per essere più comodi e magari seguendo le tendenze ristrutturazioni 2019? In diversi appartamenti il bagno è uno, ed è per questo che spesso si litiga per condividerlo con altri membri della famiglia. Proprio in questi casi nasce l’esigenza di progettare un altro bagno.

Creare un secondo bagno, i costi

Un costo fisso per la realizzazione di un secondo bagno non c’è. Si può dire che il prezzo per realizzarne uno in media ammonta da un minino di 7 mila euro ad un massimo di 10 mila euro.

Andiamo a vedere passo per passo quali sono i costi delle diverse operazioni che servono per poter realizzare un altro bagno:

  • Smantellare il pavimento – 50 euro al mq
  • Progettare il massetto in cemento – 20 euro al mq
  • Installazione di una ventola per la ventilazione forzata – circa 200 euro
  • Intonacatura – 20/30 euro al mq
  • Realizzare l’impianto di carico e scarico dell’acqua (in caso gli allacci all’impianto idrico già siano presenti) – 700 euro
  • Progettare tutto l’impianto idraulico – da 1500 euro a salire
  • Opere murarie (come la realizzazione di un muro divisorio) – 80 euro al mq
  • Acquisto e installazione di sanitari salvaspazio, lavabo e rubinetterie – 900 euro
  • Realizzazione sottofondo doccia e posa piatto doccia con box – da 600/700 euro
  • Piastrellatura – 15/25 euro al mq a seconda del numero di tagli e del tipo di posa più il costo delle piastrelle, che parte da 5 euro al mq
  • Smaltimento a discarica dei materiali di scarto – 9 euro al mc

Dove realizzare un secondo bagno

Se siete veramente convinti e prendete la decisione di realizzare un altro bagno in casa vostra ricavandolo da un locale caldaia o sgabuzzino, potreste anche prevede l’acquisto di una porta scorrevole a scomparsa, il prezzo in questi casi è di circa 150 euro a salire, oltre ovviamente da un punto luce in più da posizionare di fronte allo specchio – costo di circa 40 euro -.




In conclusione, c’è assolutamente da prendere in considerazione i prezzi di progettazione e in particolar modo i permessi da domandare al Comune per cambiare destinazione d’utilizzo al locale.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.