Lavatrice con asciugatrice, conviene o no? Attenzioni ai consumi


Lavatrice con asciugatrice, conviene o no? Attenzioni ai consumi




Una tra le domande che più si pongono i clienti è se conviene acquistare una lavasciuga, ovvero una lavatrice con l’asciugatrice incorporata. Per quanto sia utile l’asciugatrice, forse sarebbe più corretto acquistarne una a parte, e non il modello unico: vi spieghiamo il perché di questo consiglio e vi illustriamo i vantaggi e gli svantaggi del caso. Ovviamente prima di procedere all’acquisto è bene dare un’occhiata ai migliori modelli di lavatrice 2018 per rendersi conto della spesa e dei consumi.

Acquistare una lavatrice, una lavasciuga o un’asciugatrice a parte?

Una lavasciuga ha un costo abbastanza impegnativo: si parla di affrontare una spesa che può variare tra i 560 e i 1200 euro. Non sono propriamente due spicci, insomma. Certo, qualora non aveste abbastanza spazio in casa da porvi due apparecchi separati, sarebbe opportuno ricorrere all’acquisto singolo.

Tuttavia, per chi dispone di molto spazio, acquistare i due apparecchi separati permetterà di risparmiare sul lungo tempo. Avere la lavatrice e l’asciugatrice a parte vi consentirà di affrontare due lavaggi in breve tempo.

Purtroppo, la lavasciuga ha uno spreco notevole di energia elettrica. Il reale vantaggio di acquistare un apparecchio simile, infatti, si trova nello spazio e nelle dimensioni. Vi consigliamo di valutare l’acquisto separatamente.




Qualora non doveste avere lo spazio, sul mercato sono presenti molti kit che permettono di disporre l’asciugatrice sopra la lavatrice. Questi kit sono davvero rivoluzionari e si stanno imponendo per la loro utilità. Infatti, sempre più persone ricorrono all’acquisto dell’asciugatrice dopo aver visto i kit per predisporre in questo modo i due elettrodomestici, una pratica che nei paesi esteri si usa già da moltissimo tempo.

La lavasciuga, attenzione allo spreco di energia elettrica

Quest’ultima è una recente invenzione che agevola durante la stesura dei panni. Molte persone non hanno un terrazzo dove stendere e pertanto tengono lo stendino in casa. Nei giorni di maggiore umidità, è davvero un disastro!

Grazie all’utilizzo dell’asciugatrice, le ore spese ad attendere che il bucato si asciughi sono solo un brutto ricordo! Dovrete solo porre i panni bagnati nell’asciugatrice e azionarla: normalmente, in appena mezz’ora avrete il vostro abbigliamento asciutto. Fate attenzione ai consumi sulla bolletta dell’energia elettrica perché questi elettrodomestici consumano molto e potreste ritrovarvi con una bolletta molto salata.

 

Non perdetevi le offerte del giorno




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.