Planetaria: che cos’è e a cosa serve


Planetaria: che cos’è e a cosa serve




Fino a poco tempo fa, gli chef impastavano a mano. Tutt’oggi, molti pasticceri e chef preferiscono ricorrere al vecchio e tradizionale metodo. Tuttavia, c’è da ammettere che la planetaria ha i suoi vantaggi. Ma cos’è e come si utilizza? A cosa serve in cucina?

Il termine planetaria ha un significato ben preciso e probabilmente vi ricorda il termine “pianeti”. Non siete fuori strada, perché infatti è stata chiamata proprio così in virtù del movimento planetario.

In cucina, soprattutto quando siamo alle prime armi, per ottenere un buon impasto possiamo affidarci all’utilizzo di questa splendida attrezzatura super moderna. Impastare non è facile, richiede una grande forza e non tutti riescono a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

In realtà, oltre agli impasti, cambiando l’utensile della planetaria, potrete montare a neve le uova e tanto altro. È un’attrezzatura indispensabile, che ottimizza i tempi e che serve per fare un impasto a dir poco perfetto.




A cosa serve la planetaria: caratteristiche, vantaggi, utilizzo

Come abbiamo detto prima, avendo diversi utilizzi e impieghi culinari, nella confezione troverete diversi utensili, ovvero le fruste. In base a ciò che intendete preparare, potete scegliere la frusta. Di seguito vi elenchiamo le fruste che troverete in ogni confezione.

  1. Frusta a foglia o k: questa frusta è rivolta principalmente alla creazione degli impasti più leggeri, come la torta, i biscotti, la cioccolata. Ottima per lavorare le uova e la farina. Con il suo utilizzo, potrete avere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  2. Frusta a filo: la planetaria non solo è ottima per gli impasti, ma anche per lavorare le uova o la panna. Ed è esattamente questo il lavoro della frusta a filo: miscelare le uova, la panna, lo zucchero e tanto altro.
  3. Frusta a gancio: la grande protagonista dell’attrezzatura, che vi aiuterà a realizzare qualsiasi panificato in casa. Potrete preparare non solo la pasta per la pizza, ma anche per il pane e tanto altro.

Non perderti le offerte di oggi

 




4 Trackbacks / Pingbacks

  1. Planetaria: come si utilizza?
  2. Planetaria: quali modelli esistono?
  3. Planetaria: dove acquistarla per non spendere troppo
  4. Planetaria: i migliori modelli in commercio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.