Spese familiari, arriva il Natale: uno dei mesi in cui si spende di più


Spese familiari




Spese familiari, arriva il Natale: uno dei mesi in cui si spende di più. Ormai è ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo del Natale 2019, e come al solito, come accade tutti gli anni, ecco fioccare via Internet le ricerche su quelle che probabilmente saranno le spese di ogni famiglia per fare regali.

Dicembre per via delle festività è uno dei mesi nel quale si spende maggiormente. Tra le analisi più autorevoli c’è come al solito quella da parte della Coldiretti, progettata sulla base dei dati Deloitte nel primo weekend di shopping natalizio di questo mese di dicembre. E’ infatti proprio in quest’ultimo mese che sette italiani su dieci, circa il 68% concentrano gli acquisti in vista del periodo natalizo che, stando sempre a quanto rivelato da parte di Coldiretti, comporteranno quest’anno in media una spesa totale di 530 euro a famiglia in aumento e non poco rispetto all’anno prima del 4,5%.

Cosa si regalerà a Natale?

Oltre i viaggi che nel periodo Natalizio sono sicuramente il miglior regalo che una famiglia possa farsi, i regali che potrebbero trovare gli italiani sotto l’albero sono: vestiti, cosmetici, denaro, alimenti, cioccolati e in particolar modo prodotti tecnologici fortemente in crescita.

Ma quanto spenderemo?

Per capire al meglio quanto e come spenderemo in Italia quest’anno per Natale, può essere importante avere un confronto diretto con quello che succederà in altri paesi. Si scopre dunque che l’italia quest’anno, stando a Coldiretti, si andrà a posizionare in terza posizione tra i Paesi d’Europa dove appunto si spende di più per Natale, preceduta solamente dalla Spagna con 635 euro e Gran Bretana con 615 euro.




La spesa media per quanto riguarda le festività di fine anno nel nostro paese, pari lo ricordiamo a 530 euro a famiglia, risulterà più alta del 20% rispetto ai 4560 euro della  media in Europa dove in fondo alla classifica ci sarà la Polonia con a famiglia una spesa complessiva di 258 euro.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.