Lettino neonati, come va scelto?


Lettino




Di solito è preferibile far dormire il neonato per i primi 6 mesi in una culla (o nella navicella della carrozzina), che ben simula la pancia della mamma in cui il bimbo è stato abituato a stare per 9 mesi: si sentirà qui in un luogo stretto e protetto proprio come il grembo materno. Questo è il primo passo per arredare la stanza di un bambino sin dalla sua nascita.v

Successivamente, e fino ai 3 anni, si potrà optare per un lettino.

Ciò non toglie che comunque il lettino per neonati possa essere utilizzato sin dalla nascita, se dotato dell’apposito riduttore.

Inoltre, deve essere completamente circondato da sponde con sbarre o avere dei pannelli pieni alle estremità.

E per garantire la migliore sicurezza del neonato, la distanza tra le sbarre deve essere compresa tra 6 e 7,5 cm per limitare il rischio di incidenti.




Per questo, la scelta del lettino per neonati non deve essere lasciata al caso (così come la scelta della culla).

Ci sono infatti delle caratteristiche da considerare che deve avere per essere sicuro, stabile e comodo sia per il bambino che per i genitori (in modo da farli stare sicuri durante i riposini del bimbo).

I lettini in commercio devono rispondere ai requisiti di sicurezza previsti dalle norme europee EN 716-1 (lettini di lunghezza compresa tra 90 e 140 cm).

Nello specifico:

  • sponde alte almeno 60 cm (per evitare cadute);
  • distanza tra le sbarre compresa tra 6 e 7,5 cm (per evitare che la testa del bambino resti incastrata in una sbarra);
  • robustezza e assenza di spigoli vivi (meglio preferire delle finiture lisce ed evitare la presenza di viti o chiodi sporgenti);
  • materiali (non devono contenere pitture, vernici o decorazioni che siano tossiche).

Anche se i lettini di solito vengono venduti senza materassino, è bene acquistarne uno rigido per evitare qualsiasi rischio di soffocamento. Deve avere esattamente le stesse dimensioni del lettino per garantire sicurezza e confort al bambino.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.