Corredo scolastico, una spesa per le famiglie


Corredo scolastico




Risparmio corredo scuola è possibile? A settembre ogni anno la spesa per le famiglie cresce notevolmente per diversi fattori, il primo tra tutti il corredo scolastico. Con il passare del tempo man mano come sempre arriva puntuale l’avvicinarsi dell’inizio di una nuova annata di scuola e la previsione rilasciata da parte di Codacons su quanto costerà per le famiglie italiane l’acquisto del materiale scolastico e libri non fa di certo sorridere.

Corredo scolastico, quando si spende

Si preannuncia una stangata pesante: dopo un’attenta analisi, l’Osservatorio Nazionale Federconsumatori ha stimato una cifra che si avvicina ai 526 euro a studente per il materiale scolastico ; +0,8% rispetto al 2018. A questa somma già alta di suo bisogna aggiungere i prezzi dei libri di testo, che secondo le stime dovrebbero essere più bassi rispetto all’anno scorso (456,90 € per ogni ragazzo, il -1,1% rispetto al 2018). Prendendo in considerazione corredo scolastico e libri di testo si arriva complessivamente a 1000 euro a studente.

Cifre che nella maggior parte dei casi non sono assolutamente sostenibili da tutte le famiglie sopratutto in questo periodo di crisi che ha praticamente colpito tutto il mondo. Se si analizzano i dati riportati poco sopra è evidente l’esigenza di potenziare il più possibile le agevolazioni per l’acquisto dei testi scolastici destinate alle famiglie più bisognose. Se si vuole che i genitori mandino a scuola i figli bisogna predisporre sicuramente sostegni mirati per tutelare i ragazzi e garantire loro un futuro più che roseo.

Come risparmiare

Una delle cose che fa risparmiare le famiglie è quella di acquistare i libri scolastici usati. In molte città italiane infatti ci sono vere e proprie zone in cui ci sono mercatini organizzati che permettono alle famiglie di contenere i costi corredo scolastico specialmente quando i libri di scuola sono particolarmente tecnici e quindi più costosi. Il nostro consiglio quindi è quello di cercare i libri per il prossimo anno scolastico nei mercatini di zona. Un ultimo consiglio, fatevi anche un giro nei gruppi Facebook della vostra zona, spesso ci sono molti ragazzi che vendono i libri a prezzi molto interessanti.




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%